Addominoplastica

L’addominoplastica è consigliata per chi ha subito perdite di peso significative, donne dopo gravidanze o chiunque desideri migliorare la forma e la fermezza dell’addome. I candidati ideali dovrebbero essere in buona salute generale e avere aspettative realistiche sui risultati.

Durante l’intervento, il chirurgo rimuove l’eccesso di pelle e grasso dall’addome e può ripristinare i muscoli addominali indeboliti o allentati. La procedura mira a creare una silhouette più snella e una parete addominale più solida.

Come con qualsiasi intervento chirurgico, ci sono rischi potenziali, tra cui infezioni, sanguinamento e reazioni all’anestesia. È importante discutere dettagliatamente questi rischi con il chirurgo durante la consultazione.

Il periodo di recupero varia da persona a persona, ma generalmente si può tornare alle attività leggere dopo alcune settimane. Le attività più intense possono richiedere più tempo. Il rispetto delle indicazioni del chirurgo è fondamentale per un recupero ottimale.

Si consiglia di completare l’addominoplastica prima di pianificare gravidanze future, poiché la gravidanza successiva potrebbe influire sui risultati dell’intervento.

Sì, molti pazienti scelgono di combinare l’addominoplastica con altri interventi come la liposuzione o il lifting del corpo per ottenere risultati estetici più completi. Tuttavia, la decisione dovrebbe essere presa in base alle esigenze individuali di ciascun paziente.

L’addominoplastica, comunemente nota come “addomeplastica” o “tummy tuck”, si presenta come una soluzione efficace per ottenere un addome più tonico e definito. Questo intervento chirurgico è particolarmente indicato per coloro che hanno subito perdite di peso significative, donne che hanno affrontato gravidanze o chiunque desideri migliorare la forma e la fermezza dell’addome.

Trasforma il tuo addome

Durante la procedura, il chirurgo rimuove l’eccesso di pelle e grasso dall’area addominale, potendo anche ripristinare i muscoli addominali indeboliti o allentati. L’obiettivo principale è creare una silhouette più snella e una parete addominale più solida.

Poiché l’addominoplastica è un intervento chirurgico, è fondamentale sottoporsi a una valutazione approfondita da parte del chirurgo plastico. Comprendere appieno i rischi, i tempi di recupero e le aspettative realistiche è essenziale prima di prendere una decisione.

Se desideri un addome più tonico e vuoi esplorare l’opzione dell’addominoplastica, prenota una consulenza con i nostri chirurghi esperti. Siamo qui per guidarti attraverso il percorso di trasformazione e aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi estetici.